«

»

Indi(e)Avolato 2010 – 2011

Una rassegna itinerante, “decidi tu” (quanto pagare ogni spettacolo) otto mesi di durata e per tre diverse città, grandi sperimentazioni sonore ed in definitiva tanta buona musica dal vivo. Terza edizione di Indi(e)avolato che si terrà quest’anno tra ottobre 2010 e maggio 2011 portando sul proprio palco alcuni dei nomi più importanti della nuova scena indie italiana. Tra Asti, Torino e Milano, l’obiettivo è quello di espandersi capillarmente, e così anche sarà per gli anni a venire. Tre locali scelti per ospitare la manifestazione sono senza dubbio tra i più prestigiosi live club del nord Italia: lo Spazio 211 di Torino, il Diavolo Rosso di Asti e La Casa 139 di Milano. Per Marco Notari, direttore artistico della rassegna insieme a Roberto Sburlati è quanto mai necessario cercare nuove soluzioni, che partano dalla qualità della proposta musicale. Tra i nomi già confermati per i primi mesi di Indi(e)Avolato ci sono alcuni dei più interessanti nomi nuovi della musica italiana a partire da Brunori sas, vincitore dell’ultimo Ciampi, al duo dei Lombroso. o ancora il cantautore toscano Andrea Chimenti ed i Mambassa. La formula è la solita della passate stagioni, all’headliner della serata verrà affiancata una band locale per l’apertura della serata, e così sarà anche per il nuovo Indi(e)avolato LAB, una domenica al mese, scrittori, pittori, fotografi sul palco presenteranno, alternati da band del posto, il loro progetto. Un festival quindi tutto da seguire alla scoperta di nuovi cantautori ed artisti di ogni genere.
Antonello Furione
SUL WEB: www.myspace.com/indieavolato

Permanent link to this article: http://therockblogreview.com/indieavolato-2010-2011/

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>